Home
Le Leonidi, Associazione Astrofili Catanzarese
Fondazione PDF Stampa E-mail

Delegazione Territoriale U.A.I.

Quella che sto per raccontare è una storia breve. In effetti la data ufficiale di fondazione risale al 17 novembre '98, in occasione del ben noto sciame meteorico delle leonidi. ...Un unizio ruggente. Fin da quando ero piccolo sento la gente lamentarsi che la nostra regione è purtroppo arretrata sotto diversi punti di vista, persino sotto l' ottica culturale. L' amarezza aumentava ancora di più quando constatavo che in Calabria c'erano solo 1-2 associazioni di astrofili, mentre in molte altre regioni d' Italia spesso se ne contavano almeno il triplo. Decisi quindi fin da allora di dare quanto potevo per contribuire alla risoluzione di questo problema e agli inizi della primavera del '98 inviai un annuncio ad un nota rivista di astronomia per riunire altra gente accumunata dalla passione per la scienza e in particolare per l' astronomia. L' annuncio fu pubblicato nel nr. di maggio, ma non rispose nessuno (sinceramente non fui sorpreso dal risultato). In ogni caso decisi di fare un altro tentativo. Poco dopo inviai lo stesso annuncio ad un' altra rivista del settore e alla fine del settembre '98 mi telefonò un  appasionato. In breve raggiungemmo il nr. di 9 soci. Dopo alcuni incontri preliminari decidemmo di fissare la data ufficiale di fondazione e di effettuare la 1a osservazione il 17 novembre 1998. A quel punto aspettavamo un "evento astronomico" per farci conoscere nella nostra cittadina. L'occasione si presentò nel trentennale dallo sbarco sulla Luna. ...Un vero successo. Nel giro di 3-4 ore circa 300 persone sono accorse ai telescopi dei soci posizionati sul lungomare di Catanzaro Lido, per osservare la Luna ed altri oggetti. Da allora tanta gente se ne andata, molti altri ci hanno offerto la loro fiducia. Oggi siamo poco meno di 15 soci, ma come spesso accade in queste cose,  i Soci con la 'S' maiuscola siamo i soliti 4-5. Meglio così, pochi appasionati riuniti dagli intenti originari, quali:

  1. contribuire alla ricerca astronomica, dedicandosi in modo particolare alla ricerca di asteroidi e supernovae (a dire il vero per il momento non ci siamo dedicati più di tanto al raggiungimento di questo obiettivo, a causa di problemi organizzativi, ma ci siamo convinti che è importante dedicarsi a ciò in maniera costante, assidua e entro breve).

  2. Dedicarsi alla divulgazione dell' astronomia organizzando osservazioni pubbliche e presso le scuole che lo richiedono.

Saluti a tutti e auguri di cieli sereni!

Sergio
A.A.C. "Le Leonidi"